sabato 6 aprile 2013

Qualcosa di blu...

Nell'antichità era il colore dell'abito nuziale, simbolo di purezza e spiritualità, ed ancora oggi questo splendido colore resiste nella tradizione del matrimonio: qualcosa di vecchio, qualcosa di nuovo, qualcosa di prestato e qualcosa di...blu! In genere però vengono scelti piccoli accessori spesso non visibili agli ospiti (giarrettiere, nastrini interni al vestito etc.) Perchè invece non farne il colore dominante delle vostre nozze? Il blu è un colore magnetico, di gran classe, che si presta benissimo sia per matrimoni molto importanti che per eventi più sobri. Qualche tempo fa ho postato una palette sui toni del blu e giallo oggi invece vi propongo qualcosa di più classico, blu e bianco. Per un matrimonio da sogno all'insegna dell'eleganza più pura.