domenica 11 novembre 2012

Twiggy style...


Spose alternative unitevi! E' l'anno del corto! Per prima cosa cerchiamo di capire per quale tipo di matrimonio questo abito è adatto. Come regola generale niente abiti che superino il ginocchio in  chiesa. Quindi, niente ingresso in Cattedrale col tubino corto...o l'una o l'altra. Insieme cozzano! Si ai matrimoni civili sia in comune che in altre location. Questi abiti sono perfetti per un matrimonio la mattina magari accompagnato da un bel wedding brunch. Corto non deve in nessun modo voler dire misero, il tessuto deve essere ricco e  in questo caso  gli accessori, di classe, divengono fondamentali. No al velo lungo sull'abito corto( non siamo in un video anni '80 please). Si alla veletta ma anche a fermagli gioiello! Il tono della festa dovrebbe essere informale come la scelta del vostro abito! Se decidete per l'abito corto nessuna dovrebbe indossare il lungo...questioni di bon-ton. Mi raccomando,se optate per il corto che corto sia! No agli abiti corti davanti e lunghi dietro tipo pop star anni '80, nella maggior parte dei casi sono brutti.  Ah e ovviamente gambe perfette, non tiratevi la zappa sui piedi...



Carolina Herrera


Amsale



David Fielden


David Fielden

Eme di Eme

Jenny Packham

Monique Lhullier

Oscar de la Renta

Oscar de la Renta


Rosa Clarà


Rosa Clarà

Valentini Sposa

Yolan Cris

Yolan Cris